Tecnologia invisibile per la tua casa.

L'impianto di Home Automation non è fantascienza, è semplice realtà.

La casa oggi, può fare quello che faresti tu, liberandoti da programmazioni e attenzione; a partire da quello che una volta si sarebbe chiamato termostato.


Nella maggioranza delle case italiane è ancora un apparecchio che comanda l'accensione e lo spegnimento della caldaia, la temperatura che deve raggiungere e la programma giorno per giorno.


Il sistema di Home Automation, invece, funziona grazie a un'app, che si può scaricare sullo smartphone. Sul piccolo schermo del telefono si possono vedere temperatura della casa e la situazione della caldaia. Grazie alla geolocalizzazione, sa dov'è e com'è orientata la casa: così lascia la caldaia spenta se sa che sei a migliaia di km di distaza. Da internet, la casa ha informazioni anche sul tempo atmosferico, per lasciare spenta la caldaia (e alzare le tapparelle) se si prevedono ore di sole.


Non è fantascienza, dai videocitofoni che mandano il filmato via email, ai sistemi che accendono le luci in funzione di ora e meteo, tutto si può collegare. Anche la tv, che avverte i bimbi di andare a spegnere la luce in cameretta...se non ci ha già pensato il sensore di presenza.

Nel circuito possono essere presenti sensori di fumo e gas. La totale integrazione del comportamento della casa, del termostato, dei sensori presenti un po' ovunque consente agli abitanti della casa di vivere in un futuro più confortevole, comodo, e parecchio più risparmioso, del presente. E senza pensieri.