La casa in legno, quella che ti protegge.

Quasi una su due. Questa è la percentuale di case, il 44% a rischio sismico in Italia. In questa area vivono 21,8 milioni di persone, 8,6 milioni di famiglie e ci sono circa 5,5 milioni di edifici.

 

Le case costruite prima del 1974 sono oltre il 60% e non sono in grado di resistere neppure ai terremoti al di sotto della magnitudo 5 della scala Richter.

 

In Italia si verificano circa 3.500 terremoti l'anno; la maggior parte rilevati solamente dai sismografi ma questo fa chiarezza su quanto reale sia il pericolo di sisma nel nostro Paese.

 

L'edilizia in legno rappresenta non più una casa da cui fuggire in caso di terremoto (il 25% dei feriti gravi sono colpiti da pezzi di macerie che cadono in strada dalle abitazioni), ma un vero e proprio "rifugio antisismico". La caratteristica principale dell'edilizia in legno è quella di essere naturalmente antisismica, senza bisogno di apparecchiature (e costi) speciali, come avviene invece in edilizia tradizionale.

 

 

 

 

Please reload

Minimo spessore, cura dei dettagli, monocromatismo: è questa l’essenza dell’abitare contemporaneo, che sta conquistando anche il settore dell’edilizia sostenibile. Tra i componenti d’arredo maggiormente influenzati dallo stile architettonico ci sono da sempre le placch...

Un sistema aspirapolvere rapido, efficace e facile da utilizzare, ma nel contempo poco visibile e ingombrante.

 

E' il sogno di tutti: tanto più se disponiamo di una casa ecologia e sostenibile, votata al benessere e al rispetto dell'ambiente.

Con un sistema integrato non...

L'impianto di Home Automation non è fantascienza, è semplice realtà.

 

La casa oggi, può fare quello che faresti tu, liberandoti da programmazioni e attenzione; a partire da quello che una volta si sarebbe chiamato termostato.

 

Nella maggioranza delle case italiane è anco...

"Nutrire il pianeta, Energia per la vita" è stato il tema di Expo 2015.

 

L’Esposizione Universale si struttura come una grande e ideale Smart City in cui sostenibilità, tecnologia, innovazione e rispetto per l’ambiente identificano le peculiarità dei paesi che la rappre...

Paura che un incendio distrugga la casa? Basta costruirla in legno. Non stiamo scherzando, anche se, probabilmente, si fatica a crederlo...

 

Il comportamento di una casa con travi in acciaio e cemento, fatta di mattoni è il crollo improvviso, la casa cede di schianto se...

Quasi una su due. Questa è la percentuale di case, il 44% a rischio sismico in Italia. In questa area vivono 21,8 milioni di persone, 8,6 milioni di famiglie e ci sono circa 5,5 milioni di edifici.

Le case costruite prima del 1974 sono oltre il 60% e non sono in grado d...

Scegliere di costruire una casa in legno fa risparmiare. E al giorno d'oggi, visti in tempi, si tratta di una ulteriore straordinaria opportunità.

 

Scegliere una casa in legno mette al riparo dalle brutte sorprese. I preventivo non nascono da varianti o costi imprevisti...

Quanto può essere fastidioso il rumore di passi provenienti dal piano superiore?

 

Spesso un pavimento posato male o con materiali fonoassorbenti scadenti può essere fonte di disagi acustici che si protaggono per anni.

 

 

 

 

Combinare più funzioni in una sola macchina ventilante, riducendo i consumi in ogni condizione di temperatura: un'idea semplice e geniale, un'intuizione in grado di dare agli ambienti di casa un eccezionale comfort abitativo.

 

Stiamo parlando di sistemi intelligenti dal...

Cosa significa "abitare"? dal latino habitare, ossia "tenere", verbo iterativo di habere ovvero "avere". Sembra ovvio; costruire una casa, occupare lo spazio, creare un ambiente favorevole alla crescita felice della propria famiglia.

Pertanto abitare dovrebbe includere...

Please reload